Scopri la provincia di Agrigento

Antiche rovine, architetture barocche, spiagge e isole meravigliose. Sono gli ingredienti che fanno della provincia di Agrigento una delle mete più ambite dai turisti che visitano la Sicilia.
Il territorio agrigentino è la zona ideale per trascorrere delle vacanze rilassanti abbinando la natura all’arte, alla cultura ed alla storia.
L’Arcipelago delle Pelagie è costituito da tre meraviglie della natura: Lampedusa, Lampione e Linosa. Nell’entroterra le colline sono caratterizzate dai mandorli in fiore. La valle dei templi di Agrigento è uno dei siti archeologici più rappresentativi della civiltà greca classica.

 Cosa fare

Gli itinerari legati alla provincia di Agrigento hanno come tappa obbligatoria la Valle dei Templi, un luogo incantato dove storia antica e natura si fondono dando vita ad uno spettacolo unico.
Le spiagge sabbiose della costa agrigentina sono ideali per abbandonarsi al totale relax o praticare snorkeling, surf, windsurf o vela.
Lampedusa e le isole minori delle Pelagie sono un mondo tutto da scoprire dal punto di vista naturalistico. Le coste si presentano alte e frastagliate, scavate da tante grotte naturali mentre i fondali sono mete ambite da subacquei per la grande varietà di fauna ittica e per la ricca vegetazione

 A tavola

I prodotti della terra e quelli del mare sono gli elementi che si fondono e danno vita a piatti unici nel sapore.
Gli antipasti sfiziosi realizzati con alici, olive e verdure sott’olio sono immancabili prima delle portate principali.
Per quanto riguarda i primi piatti anche in questo territorio fa parte della tradizione culinaria la famosa pasta con le sarde, mentre per i secondi trionfa il capretto al forno o salsiccia alla brace condite con semi di finocchietto ed erbe.

 Itinerari Consigliati

Nei secoli XV e XVI Bivona fu uno dei centri feudali più importanti e il primo ad essere elevato a ducato per opera di Carlo V. Nei secoli seguenti rimase...

proposto da Carmelo C.

Percorso che attraversa il fiume Magazzolo dal arabo Magzil che significa acque vorticose, questo fiume anticamente era navigabile, li vedremmo l'antico...

proposto da Carmelo C.